Accedi / Registrati

Home

Come funziona

Premi

Gift Card

Contest

Altri servizi

Cerca Organizzazione

Firma manifesto

160CM

160CM promuove un nuovo approccio alla cura della Sclerosi Multipla: Sempre in Movimento. Un approccio nel quale l’attività fisica e il supporto psicologico abbiano un ruolo fondamentale nella qualità di vita del malato e sappiano rispondere ai suoi bisogni di ascolto, confronto e inclusione.

Dona e vinci

160CM

  • Mensile

  • Singola


€5

al mese

€15

al mese

€25

al mese

€ Altro importo

Parteciperai alle estrazioni ogni mese

Il 100% della tua donazione sosterrà l’organizzazione

Parteciperai automaticamente a tutte le estrazioni mensili

Vedi date

Vinci e scegli il tuo premio

Vedi premi

Disdici quando vuoi

Leggi regolamento

Vuoi fare un regalo unico?

160CM è nata per promuovere una nuova prospettiva per la Sclerosi Multipla: Sempre in Movimento.

Una prospettiva capace di accogliere un approccio alla cura, interdisciplinare e olistico, basato sull’alleanza terapeutica, nel quale l’attività fisica abbia un ruolo fondamentale nella qualità di vita del malato e sappia rispondere ai suoi bisogni di ascolto, confronto e inclusione. 

In particolare, desideriamo promuovere l’utilizzo di terapie integrative alla cura della Sclerosi Multipla e migliorare la percezione della malattia invitando i media ad adottare linguaggi più attenti e responsabili.

Siamo quotidianamente impegnati nell’attività di ascolto e raccolta dei bisogni dei malati attraverso diversi canali di comunicazione e a questi bisogni, intendiamo dare voce.

Nel 2021 abbiamo acquistato con un crowdfunding un macchinario per la terapia con le onde d’urto radiali che abbiamo donato all’Ospedale Molinette di Torino. A seguito della donazione, l’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino ha avviato uno studio pilota sperimentale per verificare l’efficacia delle onde d’urto su un campione di pazienti con SM. 

Nello stesso anno abbiamo avviato un'intensa attività di sensibilizzazione per portare all’attenzione dell’opinione pubblica la domanda di servizi integrativi all’assistenza sanitaria. Al nostro fianco nei diversi eventi realizzati, A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, Regione Piemonte, Città di Torino, Università degli Studi di Torino, CUS Torino, Ordine degli Psicologi del Piemonte, Ordine dei Giornalisti, Consulta per le Persone in Difficoltà.

Nel corso del 2022 avvieremo 2 iniziative in collaborazione con l'ASL TO3: uno sportello di ascolto psicologico e una serie di eventi programmati all'interno del format 160Bike che utilizza l’attività fisica all’aperto e in bicicletta come pratica preventiva e terapeutica per la Sclerosi Multipla.

Il format 160Bike, ideato e promosso dalla nostra Associazione, è nato per invitare le persone con Sclerosi Multipla a muoversi pedalando, in natura e in un contesto di aggregazione e inclusione sociale. Il format utilizza la bicicletta a scopo terapeutico e risponde al bisogno di “servizi” accessibili alle persone con SM che promuovano il movimento in contesti non ospedalizzati, outdoor e socializzanti.

Il format ha ricevuto il patrocinio della Regione Piemonte, dell’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino e del CUS Torino ed è stato sperimentato nel 2021 in 3 diverse edizioni alle quali hanno partecipato oltre 200 persone.

Nel 2022 160Bike toccherà tutti i capoluoghi di provincia del Piemonte: 12 tappe nel corso dell'anno - dal 10 aprile al 6 novembre - con partenza sui territori di competenza delle 12 ASL piemontesi.

Per la realizzazione di questa iniziativa abbiamo avviato un’attività di raccolta fondi e ci auguriamo che la nostra attività volontaria possa incontrare l'interesse dei donatori grazie ai quali potremo contribuire a migliorare la qualità di vita delle persone con Sclerosi Multipla.

160CM è nata per promuovere una nuova prospettiva per la Sclerosi Multipla: Sempre in Movimento.

Una prospettiva capace di accogliere un approccio alla cura, interdisciplinare e olistico, basato sull’alleanza terapeutica, nel quale l’attività fisica abbia un ruolo fondamentale nella qualità di vita del malato e sappia rispondere ai suoi bisogni di ascolto, confronto e inclusione. 

In particolare, desideriamo promuovere l’utilizzo di terapie integrative alla cura della Sclerosi Multipla e migliorare la percezione della malattia invitando i media ad adottare linguaggi più attenti e responsabili.

Siamo quotidianamente impegnati nell’attività di ascolto e raccolta dei bisogni dei malati attraverso diversi canali di comunicazione e a questi bisogni, intendiamo dare voce.

Nel 2021 abbiamo acquistato con un crowdfunding un macchinario per la terapia con le onde d’urto radiali che abbiamo donato all’Ospedale Molinette di Torino. A seguito della donazione, l’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino ha avviato uno studio pilota sperimentale per verificare l’efficacia delle onde d’urto su un campione di pazienti con SM. 

Nello stesso anno abbiamo avviato un'intensa attività di sensibilizzazione per portare all’attenzione dell’opinione pubblica la domanda di servizi integrativi all’assistenza sanitaria. Al nostro fianco nei diversi eventi realizzati, A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, Regione Piemonte, Città di Torino, Università degli Studi di Torino, CUS Torino, Ordine degli Psicologi del Piemonte, Ordine dei Giornalisti, Consulta per le Persone in Difficoltà.

Nel corso del 2022 avvieremo 2 iniziative in collaborazione con l'ASL TO3: uno sportello di ascolto psicologico e una serie di eventi programmati all'interno del format 160Bike che utilizza l’attività fisica all’aperto e in bicicletta come pratica preventiva e terapeutica per la Sclerosi Multipla.

Il format 160Bike, ideato e promosso dalla nostra Associazione, è nato per invitare le persone con Sclerosi Multipla a muoversi pedalando, in natura e in un contesto di aggregazione e inclusione sociale. Il format utilizza la bicicletta a scopo terapeutico e risponde al bisogno di “servizi” accessibili alle persone con SM che promuovano il movimento in contesti non ospedalizzati, outdoor e socializzanti.

Il format ha ricevuto il patrocinio della Regione Piemonte, dell’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino e del CUS Torino ed è stato sperimentato nel 2021 in 3 diverse edizioni alle quali hanno partecipato oltre 200 persone.

Nel 2022 160Bike toccherà tutti i capoluoghi di provincia del Piemonte: 12 tappe nel corso dell'anno - dal 10 aprile al 6 novembre - con partenza sui territori di competenza delle 12 ASL piemontesi.

Per la realizzazione di questa iniziativa abbiamo avviato un’attività di raccolta fondi e ci auguriamo che la nostra attività volontaria possa incontrare l'interesse dei donatori grazie ai quali potremo contribuire a migliorare la qualità di vita delle persone con Sclerosi Multipla.

Dona
un piccolo contributo

Scegli tu la cifra


Il 100% della tua donazione sosterrà i progetti della tua organizzazione preferita

al netto dei costi di gestione dei pagamenti (2.9% + 0.35 euro su ogni donazione)

Partecipa
a tutte
le estrazioni

Puoi vincere ogni mese

Aggiungiamo sempre nuove date

Hai vinto?
Scegli
il tuo premio

Scoprili tutti

Rispondiamo alle tue domande

    Cos’è Wishraiser?

    Wishraiser è un nuovo modo di donare: semplice, intuitivo e smart. Ti basta un piccolo contributo per sostenere un’organizzazione non profit e avere la possibilità di vincere un premio a scelta ogni mese. Se vinci, il premio lo scegli proprio tu.

    Posso disdire la mia donazione in qualsiasi momento?

    Certo, puoi farlo in qualsiasi momento. Parteciperai comunque all’estrazione del mese in corso.


    © 2024 Wishraiser S.r.l. All rights reserved

    Donatori

    Home




    Via Stefanardo da Vimercate, 28 - 20128 Milano (MI), Italy P.Iva: 11064630962